Creazione di una trave spirale in acciaio

Tekla Structures
2024
Tekla Structures

Creazione di una trave spirale in acciaio

Utilizzare il comando Crea trave spirale in acciaio quando, ad esempio, si modellano scale a spirale e sagome architettoniche complesse.

Concetti di base relativi alle travi spirale

Le immagini riportate di seguito illustrano alcuni concetti di base relativi alla creazione delle travi spirale. Se si modifica il posizionamento, l'intera geometria della trave spirale cambia.

(1) Punto iniziale (il primo punto selezionato)

(2) Punto centrale (il secondo punto selezionato)

(3) Direzione dell'asse di rotazione (il terzo punto opzionale selezionato)

(4) Asse centrale

(5) Altezza totale: la distanza dal punto iniziale al punto finale, parallelo all'asse centrale

(6) Angolo di rotazione: l'angolo di rotazione della trave spirale, indicato in gradi. Nota: valore positivo = rotazione in senso antiorario, valore negativo = rotazione in senso orario.

(7) Raggio: la distanza dal punto iniziale al punto centrale, perpendicolare all'asse centrale

Creazione di una trave spirale

  1. Nella scheda Acciaio cliccare su Trave > Trave spirale.
  2. Selezionare il punto iniziale.

  3. Selezionare il punto centrale.

  4. Per impostare l'asse di rotazione nella direzione +Z del piano di lavoro, cliccare sul pulsante centrale del mouse per terminare.
    Note:

    In alternativa, anziché cliccare sul pulsante centrale del mouse, è possibile selezionare un secondo punto dell'asse centrale per definire la direzione dell'asse di rotazione.

    Tekla Structures crea la trave spirale. Ad esempio:

  5. Cliccare sulla trave spirale per selezionarla.

    Viene visualizzata la barra degli strumenti contestuale con le seguenti opzioni:

    (1) Angolo di rotazione

    (2) Altezza totale

    (3) Angolo di torsione all'estremo iniziale

    (4) Angolo di torsione all'estremo finale

  6. Per aggiungere ulteriore rotazione, immettere un valore maggiore nella casella Angolo di rotazione.
  7. Per rendere la spirale più sciolta, immettere un valore maggiore nella casella Altezza totale.
  8. Per modificare il raggio, spostare il punto iniziale o il punto centrale.

Limitazioni

  • La trave spirale ha un singolo, raggio costante.
  • Lo sviluppo delle travi spirale la cui altezza totale è maggiore di 0.00 non genera risultati completamente diritti nei disegni. La quantità di deviazione nei contorni dei profili della parte e nella lunghezza della parte dipende da più fattori: tipo, dimensioni e lunghezza del profilo, valore dell'altezza totale, valore di angolo di rotazione e lavorazioni utilizzati.
  • Le travi spirale non sono sempre raddrizzate nello sviluppo. Se viene applicata una torsione disuguale alle estremità iniziale e finale, il disegno di sviluppo mostra come risultato una parte sviluppata ma a spirale.
  • Le connessioni e i dettagli possono non funzionare come previsto con le travi spirale.
  • L'esportazione DSTV delle travi spirale può non produrre un risultato corretto.
  • Non è possibile esportare le travi a spirale come parti nell'esportazione IFC. Se si modellano strutture gettate in opera con la trave a spirale, è possibile esportare la geometria nell'IFC come oggetti getto.

Proprietà trave spirale in acciaio

Utilizzare le proprietà Trave spirale in acciaio nel pannello proprietà per visualizzare e modificare le proprietà di una trave spirale in acciaio. Per aprire le proprietà, cliccare due volte sulla trave spirale. L'estensione del nome di un file delle proprietà trave spirale in acciaio è *.sb.

Se il layout del pannello proprietà è stato personalizzato, l'elenco delle proprietà può essere diverso.

Impostazione

Descrizione

Generale

Nome

Nome di una trave definibile dall'utente.

Il nome può contenere un massimo di 61 caratteri.

Tekla Structures utilizza i nomi delle parti nei report e in Gestione documenti, nonché per identificare le parti dello stesso tipo.

Profilo

Profilo della trave.

Materiale

Materiale della trave.

Finitura

Tipo di finitura.

La finitura è definibile dall'utente. Descrive il trattamento applicato alla superficie della parte.

Classe

Utilizzare per raggruppare le travi.

Ad esempio, è possibile visualizzare le parti di tipi diversi in colori differenti.

Serie di marcatura

Marcatura parte

Prefisso parte e numero partenza del numero posizione della parte.

Marcatura assemblaggio

Prefisso assemblaggio e numero partenza per numero posizione dell'assemblaggio.

Posizione

Sul piano

La posizione della trave sul piano di lavoro, in relazione alla linea di riferimento della trave.

Rotazione

Rotazione della trave intorno al proprio asse sul piano di lavoro.

Alla profondità

Profondità posizione della trave. La posizione è sempre perpendicolare al piano di lavoro.

Geometria

Angolo di rotazione

Angolo di rotazione della trave spirale, indicato in gradi.

Altezza totale

Distanza dal punto iniziale al punto finale, parallelo all'asse centrale.

Angolo di torsione iniziale

Angolo di torsione finale

Angolo di torsione +/- della trave spirale all'inizio/alla fine della trave.

Esportazione IFC

Entità IFC

Per l'esportazione IFC, selezionare il tipo e il sottotipo di entità IFC della parte. I sottotipi disponibili dipendono dall'entità IFC selezionata.

È possibile selezionare il sottotipo IFC4 tra le opzioni predefinite oppure è possibile selezionare USERDEFINED, quindi immettere un testo in Tipo definito dall'utente (IFC4).

Sottotipo (IFC4)

Tipo definito dall'utente (IFC4)

Altro

UDA

Cliccare sul pulsante Attributi Utente per aprire gli attributi utente (UDA) della parte. Gli UDA forniscono informazioni aggiuntive sulla parte.

È stato utile?
Precedente
Successivo