Ricerca personalizzata

Tekla Structures
2023
Tekla Structures

Ricerca personalizzata

È possibile utilizzare il comando Ricerca personalizzata per visualizzare le informazioni sull'oggetto del modello selezionato nel pannello laterale. È possibile stabilire le informazioni da visualizzare.

Utilizzo dello strumento Ricerca personalizzata

  1. Cliccare sul pulsante Ricerca personalizzata nel pannello laterale.

    In alternativa, è possibile cliccare sulla freccia giù accanto a sulla ribbon, quindi selezionare Ricerca personalizzata.

    La finestra Ricerca personalizzata si apre nel pannello laterale.

  2. Nella lista Tipo di report selezionare il template dei report da utilizzare per la visualizzazione delle informazioni sull'oggetto.
  3. Selezionare un oggetto del modello.

    Tekla Structures visualizza le proprietà oggetto nel pannello laterale.

    Se si selezionano più oggetti o tipi di oggetti, ad esempio parti, bulloni e barre d'armatura, Tekla Structures visualizza la quantità di tutti gli oggetti selezionati, indipendentemente dai tipi di oggetti o dal template di report utilizzato. Per le proprietà degli oggetti diverse, Tekla Structures mostra Varia.

Definizione delle informazioni visualizzate dallo strumento Ricerca personalizzata

È possibile stabilire quali informazioni visualizzare nella finestra del pannello laterale Ricerca personalizzata. È possibile aggiungere e modificare i template dei report e gli attributi al loro interno.

  1. Cliccare sul pulsante Ricerca personalizzata nel pannello laterale.

    In alternativa, è possibile cliccare sulla freccia giù accanto a sulla ribbon, quindi selezionare Ricerca personalizzata.

    La finestra Ricerca personalizzata si apre nel pannello laterale.

  2. Cliccare sul pulsante .

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Gestisci contenuti.

    La lista Attributi contiene gli attributi disponibili per impostazione predefinita. Nell'area Attributi calcolati è possibile creare formule degli attributi personalizzate. La lista Contenuti della ricerca personalizzata contiene gli attributi di cui i valori saranno visualizzati nel pannello laterale.

  3. Definire quali template dei report e attributi sono disponibili.
    • Per modificare un template di report esistente, selezionarlo dalla lista in alto a sinistra della finestra di dialogo Gestisci contenuti.

    • Per creare un nuovo template dei report, immettere un nome nella casella accanto al pulsante e cliccare su .

    • Per modificare gli attributi di default, modificare il file InquiryTool.config.

      Ad esempio, è possibile modificare le unità degli attributi.

    • Per creare un nuovo attributo calcolato, fare clic sul pulsante sotto l'area Attributi calcolati. Per creare o modificare un attributo calcolato, cliccare due volte su una cella nell'area Attributi calcolati. Nella cella Attributo immettere il nome dell'attributo. Nella cella Equazione utilizzare i nomi degli attributi e i simboli matematici standard (+, -, * e /) per formare le equazioni.

  4. Definire gli attributi visualizzati nella finestra del pannello laterale Ricerca personalizzata.
    • Per aggiungere altri attributi al pannello laterale, selezionare un attributo nella lista Attributi o Attributi calcolati, quindi cliccare sul pulsante .

    • Per rimuovere gli attributi al pannello laterale, selezionare un attributo nella lista Contenuti della ricerca personalizzata, quindi cliccare sul pulsante .

    • ‎Per cambiare l'ordine degli attributi, utilizzare i pulsanti .

    • Per modificare la formula di un attributo, cliccare sulla freccia giù e selezionare un'altra formula (Somma, Media, Max o Min) dalla lista.

  5. Cliccare su per salvare le modifiche.

Modifica degli attributi di default nel file InquiryTool.config

Utilizzare il file InquiryTool.config per controllare quali attributi vengono visualizzati come attributi di default nella finestra di dialogo Gestisci contenuti dello strumento Ricerca personalizzata.

Nota:

Questa sezione è rivolta agli utenti esperti.

Tekla Structures cerca il file InquiryTool.config nelle cartelle di seguito nell'ordine seguente:

  1. Cartella \attributes nella cartella modello
  2. Sottocartella \CustomInquiry nella cartella definita da XS_​PROJECT
  3. Sottocartella \CustomInquiry nella cartella definita da XS_​FIRM
  4. Sottocartella \CustomInquiry nella cartella definita da XS_​SYSTEM

Se si specificano più cartelle con \CustomInquiry come sottocartella, Tekla Structures utilizza la prima cartella rilevata.

Per aggiungere nuovi attributi al file InquiryTool.config:

  1. Aprire il file InquiryTool.config in un qualsiasi Editor di testo standard.
  2. Copiare l'intero contenuto di [ATTR_CONTENT_??] nella parte finale del file.
  3. Modificare il numero posizione del nuovo attributo.

    Ad esempio, cambiare [ATTR_CONTENT_??] in [ATTR_CONTENT_66].

  4. Modificare i valori NAME, DISPLAY_NAME, DATATYPE, UNIT e DECIMAL del nuovo attributo. Utilizzare i nomi e le definizioni degli attributi inclusi nel file contentattributes_global.lst o contentattributes_userdefined.lst.
  5. Modificare il valore di TOTAL_ATTR_CONTENT affinché rifletta il numero totale di attributi contenuti nel file.

    Ad esempio, cambiare TOTAL_ATTR_CONTENT=65 in TOTAL_ATTR_CONTENT=66.

  6. Salvare il file.
È stato utile?
Precedente
Successivo