Proprietà trefoli d'armatura

Tekla Structures
2022
Tekla Structures

Proprietà trefoli d'armatura

Utilizzare le proprietà Serie di trefoli per visualizzare e modificare le proprietà dei trefoli. L'estensione del nome file delle proprietà è .rbs.

Opzione Descrizione
Generale
Nome

Nome del trefolo definibile dall'utente.

Tekla Structures utilizza i nomi dei trefoli nei report e nelle liste dei disegni, nonché per identificare i trefoli dello stesso tipo.

Tipo

Tipo di acciaio del trefolo.

Dimensione

Diametro del trefolo.

In base all'ambiente, il diametro nominale del trefolo o una marca che definisce il diametro.

Raggio di piegatura

Raggio interno delle piegature nel trefolo.

È possibile immettere un valore separato per ciascuna piegatura. Separare ogni valore con uno spazio.

Classe

Utilizzare questa opzione per raggruppare le armature.

Ad esempio, è possibile visualizzare i trefoli di classi diverse in colori differenti.

Marcatura

Serie di marche del trefolo.

Speciale
Tiro per trefolo

Carico di pretensionamento per trefolo (kN).

Numero di sezioni trasversali

Numero delle sezioni trasversali della serie di trefoli.

Ad esempio:

  • Numero delle sezioni trasversali lungo il profilo trefolo = 1:

  • Numero delle sezioni trasversali lungo il profilo trefolo = 2:

  • Numero delle sezioni trasversali lungo il profilo trefolo = 3:

  • Numero delle sezioni trasversali lungo il profilo trefolo = 4:

In questa trave a doppio T, il numero delle sezioni trasversali è 4:

Debonding
Trefoli slegati Immettere il numero del trefolo. Il numero del trefolo è il numero d'ordine di selezione del trefolo.

Dall'inizio

Medio ad Iniziale

Medio a Finale

Dalla fine

Immettere la lunghezza di debonding.

Se si seleziona la casella di controllo Simmetrica, i valori di Dall'inizio e Medio ad Iniziale vengono copiati nei campi Dalla fine e Medio a Finale.

Simmetrica Definisce se le lunghezze di inizio e di fine sono simmetriche.
Esportazione IFC
Entità IFC

Per l'esportazione IFC, selezionare il tipo e il sottotipo di entità IFC dei trefoli. I sottotipi disponibili dipendono dall'entità IFC selezionata.

È possibile selezionare il sottotipo IFC4 tra le opzioni predefinite oppure è possibile selezionare USERDEFINED, quindi immettere un testo in Tipo definito dall'utente (IFC4).

Sottotipo (IFC4)
Tipo definito dall'utente (IFC4)
Altro
UDA

È possibile creare attributi utente per aggiungere informazioni sull'armatura. Gli attributi possono essere formati da numeri, testo oppure liste.

I valori degli attributi utente possono essere utilizzati in report e disegni.

Per impostare i valori per gli attributi utente, cliccare sul pulsante Attributi Utente.

È possibile inoltre modificare i nomi dei campi, e aggiungerne nuovi, modificando il file objects.inp.

È stato utile?
Precedente
Successivo