Installazione di Tekla Structures per gli amministratori

Tekla Structures
2019
Tekla Structures

Installazione di Tekla Structures per gli amministratori

È possibile installare Tekla Structures su una workstation utilizzando pacchetti di installazione standard o creando la propria installazione centralizzata utilizzando pacchetti MSI. È inoltre possibile eseguire Tekla Structures in un ambiente virtuale Citrix.

Per utilizzare Tekla Structures , è inoltre necessario installare un server licenze.

Requisiti di installazione

Trimble Identity

Il servizio Tekla Online utilizza Trimble Identity per l'identificazione. È possibile utilizzare il proprio Trimble Identity con altri servizi Trimble, come Trimble Connect e SketchUp 3D Warehouse.

Ciascuna azienda ha almeno un amministratore degli account, che è responsabile della gestione del gruppo dell'azienda utilizzato nei servizi Tekla Online. In un'organizzazione il ruolo di amministratore può essere svolto da più persone. Il primo utente viene invitato da un rappresentante Trimble e sarà quindi responsabile dell'aggiunta di altri utenti e amministratori in base alle esigenze.

Come amministratore, è possibile:

  • Invitare o approvare i dipendenti nel gruppo di utenti dell'azienda per consentire loro di mantenere l'accesso utente a tutti i Tekla Online services.
  • Aggiungere utenti di licenze esterni.
  • Scegliere chi ha accesso alle licenze online dell'azienda.
  • Rimuovere dal gruppo utenti dell'azienda le persone che non appartengono più all'azienda.

Per ulteriori informazioni, vedere Trimble Identity per i servizi Tekla Online e Gestione di Trimble Identity e delle licenze di Tekla Online.

Raccomandazioni per hardware e sistema operativo

Tekla Structures può essere installato sui sistemi operativi Windows a 64 bit recenti.

Se il sistema operativo non rientra tra le versioni supportate di Windows, l'installazione viene annullata. Per l'installazione è inoltre necessario che sul computer sia installato Microsoft .NET Framework 4.7.2 o versioni successive. L'installazione di .NET Framework 4.7.2 è inclusa nel pacchetto di installazione di Tekla Structures e viene eseguita se necessario. Se si crea un pacchetto di installazione personalizzato, assicurarsi che .NET Framework sia installato sui computer client.

Per ulteriori informazioni sulle specifiche consigliate per sistema operativo e hardware, vedere Raccomandazioni per l'hardware di Tekla Structures 2019.

Installazione di Tekla Structures

È possibile scaricare il software e gli ambienti di Tekla Structures da Tekla Downloads. Per essere certi di utilizzare il software più recente, si consiglia di installare il service pack di Tekla Structures più recente. I service pack includono miglioramenti e correzioni per l'ultima o precedente versione principale oppure per l'ultimo o precedente service pack di Tekla Structures. I service pack sono disponibili per tutti gli utenti con un contratto di manutenzione valido.

Note:

È necessario installare Tekla Structures con diritti di amministrazione.

Quando si utilizza l'installazione centralizzata per installare Tekla Structures su computer client, gli utenti finali non devono disporre necessariamente di diritti di amministratore.

Gli installer di Tekla Structures sono di tipo .msi. Gli installer d'ambiente .msi includono insiemi di installer .tsep contenenti i file e le impostazioni d'ambiente effettivi. Quando si installa una nuova versione di Tekla Structures , il software viene installato per primo, seguito dagli ambienti. Gli installer .msi vengono installati sul computer prima dell'apertura di Tekla Structures.

Quando si esegue l'installer di ambiente .msi , l'installer crea la cartella ambiente e copia gli installer .tsep nella cartella ..\Tekla Structures\<version>\Extensions\To be installed.

Gli installer .tsep vengono eseguiti quando si apre Tekla Structures per la prima volta. L'esecuzione degli installer .tsep non richiede diritti di amministratore. Tekla Structures apre una finestra di dialogo che mostra l'avanzamento dell'installazione degli installer .tsep. Gli installer .tsep installano i file di ambiente nella cartella ..\Tekla Structures\<version>\Environments\<environment>.

Il Wizard di installazione di Tekla Structures presenta istruzioni dettagliate sull'installazione. Per ulteriori informazioni, vedere anche Installazione di Tekla Structures.

Installazione centralizzata di Tekla Structures

L'installazione di Tekla Structures in modo centralizzato nella rete aziendale consente di risparmiare tempo nelle aziende di grandi dimensioni quando vi sono molti utenti di Tekla Structures.

L'installazione centralizzata consente di eseguire l'installazione di Tekla Structures in background, in modo che gli utenti non visualizzino le finestre di dialogo del Wizard di installazione. Per informazioni dettagliate sull'installazione centralizzata, vedere Distribuzione centralizzata di Tekla Structures 2019.

Installazione in un ambiente virtuale

È inoltre possibile eseguire Tekla Structures in un ambiente virtuale Citrix. L'applicazione e la virtualizzazione del desktop consentono degli utenti di eseguire il software da un server Citrix sulla rete senza installare Tekla Structures a livello locale sulla propria workstation. Per informazioni dettagliate sull'installazione virtualizzata, vedere Utilizzo di Tekla Structures con la virtualizzazione di desktop e applicazione.

Installazione del server licenze

Se si utilizza solo una licenza di Tekla Structures , è possibile installare il server licenze sullo stesso computer di Tekla Structures , rendendo disponibile la licenza su questa workstation. In un ambiente con più licenze e utenti, il server licenze viene installato nella rete aziendale, in modo da consentire un utilizzo più flessibile ed efficiente delle licenze in base alle esigenze.

Prima che gli utenti possano iniziare a utilizzare Tekla Structures , è necessario:

  • Installare e configurare un server licenze su un computer.
  • Salvare il certificato di licenza e attivare le licenze.
  • Collegare ciascun computer client con Tekla Structures al server licenze manualmente, tramite un'installazione personalizzata o fornendo istruzioni agli utenti.

Per ulteriori informazioni, vedere Sistema di licenze Tekla Structures.

Server multi-user di Tekla Structures

In modalità multi-user diversi utenti possono accedere simultaneamente allo stesso modello. La modalità multi-user è appropriata per i gruppi locali con progetti in cui i membri del team lavorano nella stessa posizione e non dispongono necessariamente di una connessione Internet.

Se l'azienda partecipa a progetti esterni, o se più utenti lavorano con lo stesso modello in sedi diverse, si consiglia di utilizzare Tekla Model Sharing. Con Tekla Model Sharing , gli utenti in azienda possono lavorare con lo stesso modello condiviso, offline e con il massimo rendimento e sincronizzare le modifiche con gli altri membri del team anche in una rete a bassa velocità. Tekla Model Sharing richiede una sottoscrizione separata.

Il modello multi-user è costituito da un unico modello principale. Ciascun utente può accedere a questo modello e aprire una vista locale del modello. La vista locale è denominata modello di lavoro. Tutte le modifiche apportate da un utente al modello di lavoro sono locali e non visibili agli altri utenti finché il modello di lavoro non viene salvato nel modello principale. Il sistema multi-user può contenere diversi computer client, nei quali gli utenti lavorano sui propri modelli di lavoro. Il modello principale può trovarsi in qualsiasi punto della rete, compresi i computer client.

Un sistema multi-user di Tekla Structures viene eseguito nella rete interna dell'organizzazione utilizzando la rete TCP/IP standard e si compone di:

  • Computer server multi-user di Tekla Structures che esegue xs_server.exe (avviato dall'utility AlwaysUp )
  • Un computer file server contenente il modello principale
  • Computer client su cui è eseguito Tekla Structures

L'immagine riportata di seguito illustra una possibile configurazione del sistema multi-user.

Il server multi-user è un'installazione separata disponibile in Tekla Downloads.

Per le istruzioni su come installare il server multi-user e su come eseguire il server multi-user come servizio, vedere Sistema multi-user.

Note:

Se più utenti lavorano all'interno dello stesso modello in sedi diverse e in momenti diversi, utilizzare Tekla Model Sharing anziché la modalità multi-user.

Installazione dei pacchetti .tsep

I pacchetti di estensione di Tekla Structures , pacchetti .tsep , sono estensioni o installer di contenuto d'ambiente di Tekla Structures. I pacchetti .tsep sono disponibili per il download in Tekla Warehouse.

È possibile installare i pacchetti .tsep in tre diversi modi.

Installazione diretta

  1. Cliccare due volte sull'installer .tsep scaricato.
  2. Viene visualizzata la finestra di dialogo Tekla Structures extension manager con il nome dell'estensione che sarà installata.

    Di default, gli installer .tsep sono aperti con Tekla Structures extension manager. Alcuni installer .tsep vengono eseguiti direttamente da Tekla Warehouse con l'opzione Insert into model.

  3. Selezionare le versioni di Tekla Structures nelle quale eseguire l'importazione e cliccare sul pulsante Importa. Al successivo avvio di Tekla Structures , l'estensione viene installata automaticamente e viene visualizzato Gestione estensioni di Tekla Structures.
Note:

Se l'installer .tsep non è impostato per aprirsi di default con Gestione estensioni di Tekla Structures extension manager , è possibile impostarlo manualmente. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull'installer .tsep e selezionare Properties. In Opens with selezionare Change e passare a TsepFileDispatcherLauncher.

Installazione in Gestione estensioni di Tekla Structures

È inoltre possibile installare un installer .tsep da Tekla Structures extension manager in Tekla Structures.

  1. Nel catalogo Applicazioni e componenti cliccare su > Manage extensions > Extension manager per aprire Tekla Structures extension manager.
  2. Cliccare su Import e individuare l'installer .tsep che si desidera installare.
  3. Cliccare su Open.

    L'installer .tsep importato viene installato al successivo avvio di Tekla Structures. È mostrato in Tekla Structures extension manager ed è pronto per l'uso nel catalogo Applicazioni e componenti.

Disinstallare i pacchetti .tsep

Per disinstallare i pacchetti .tsep , effettuare una delle seguenti operazioni:

  • In Tekla Structures extension manager selezionare i pacchetti .tsep da disinstallare (utilizzare Ctrl o Maiusc per effettuare più selezioni) e cliccare su Remove. I pacchetti .tsep vengono rimossi al riavvio di Tekla Structures.
  • Passare a ..\Program Files\Tekla Structures\<version\nt\bin\ e cliccare due volte su TeklaExtensionPackage.Builder.exe per aprire la finestra di dialogo Tekla Structures Extension Package (TSEP) builder and test runner.

    Passare alla scheda Uninstall TSEP based extensions , selezionare i pacchetti .tsep da disinstallare (utilizzare Ctrl o Maiusc per effettuare più selezioni) e cliccare su Uninstall selected. In questo modo verranno rimossi tutti i pacchetti .tsep selezionati. Non è necessario riavviare Tekla Structures.

Installazione centralizzata

È possibile installare in modo centralizzato una serie di installer .tsep nelle workstation dell'azienda. Questo metodo è destinato agli amministratori di sistema.

Di default, gli installer .tsep in attesa di essere installati sono memorizzati in \ProgramData\Trimble\Tekla Structures\ <version> \Extensions\To be installed. Per eseguire l'installazione centralizzata, è necessario copiare gli installer .tsep nella cartella %XSDATADIR%\Extensions\To be installed. Creare la cartella \To be installed se non esiste già.

All'avvio di Tekla Structures , verranno cercati gli installer .tsep disponibili nella cartella \To be installed , che verranno quindi installati automaticamente. Se è presente una versione precedente dello stesso pacchetto di estensione, viene disinstallato prima dell'installazione della nuova versione. L'installazione viene annullata se la stessa versione o una versione più recente è già installata.

  • Gli installer .tsep installati sono memorizzati nella cartella %XSDATADIR%\Extensions\Installed.
  • Gli installer .tsep non validi vengono disinstallati e spostati nella cartella %XSDATADIR%\Extensions\Invalid installations.
  • Gli installer .tsep annullati sono memorizzati in %XSDATADIR%\Extensions\Cancelled installations.

Copia degli installer .tsep

Si consiglia di utilizzare ROBOCOPY dal prompt dei comandi ( cmd.exe ) per copiare gli installer .tsep. Ulteriori informazioni ROBOCOPY sono consultabili, ad esempio, sul sito Web Microsoft.

La sintassi di base per ROBOCOPY è: robocopy <Source> <Destination> [<File>[ ...]] [<Options>]

Ad esempio, per copiare gli installer .tsep :
robocopy
"\\Server1\prod\TeklaStructures\2019.0\Environments_TSEP"
"C:\ProgramData\Trimble\Tekla Structures\2019.0\Extensions\To be installed"
*.tsep
Questo comando recupererà tutti gli installer .tsep dalla directory di rete \Server1 e li copierà nella cartella \To be installed dell'utente locale.

Disinstallazione centralizzata

È possibile disinstallare i pacchetti .tsep in serie creando un file vuoto senza estensione, con il nome RemoveExtensionOnStartup , in \ProgramData\Trimble\Tekla Structures\ <version> \Extensions\Installed\[Extension_To_Be_Uninstalled]. Le estensioni vengono rimosse al successivo avvio di Tekla Structures.

Aggiornamento di Tekla Structures

È possibile installare service pack in aggiunta all'installazione esistente di Tekla Structures. È possibile aggiornare ai nuovi service pack senza aggiornare le licenze esistenti. Una nuova versione di Tekla Structures si installa come istanza separata e può esistere sulla stessa workstation con altre versioni di Tekla Structures. Un aggiornamento a una nuova versione richiede anche l'aggiornamento delle licenze, in quanto le licenze permettono l'uso della versione più recente.

Se sul computer in uso è già installata una versione precedente di Tekla Structures , è possibile utilizzare il Wizard di migrazione per copiare le impostazioni personali nella nuova versione. Con il Wizard di migrazione è possibile scegliere di copiare uno qualsiasi dei seguenti valori e impostazioni:

  • File user.ini
  • Valori del Registro di sistema, come:
    • Barre degli strumenti
    • Finestre di dialogo
    • Opzioni generali

Quando si personalizza Tekla Structures , ad esempio si aggiunge o si modifica il disegno o i template di report e le voci di catalogo, si consiglia di creare cartelle di progetto e azienda (FIRM) per i file personalizzati. Ciò risulta utile se si desidera salvare i file per uso futuro oppure conservarli quando si installa una nuova release.

Tekla Structures non sostituisce i file nelle cartelle di progetto e azienda quando si installa una nuova release. È possibile salvare i file personalizzati senza dover copiare e incollare o esportare e importare dalle versioni precedenti. Ciò rende l'aggiornamento più veloce e più semplice. Se le versioni precedenti di Tekla Structures sono state personalizzate senza utilizzare cartelle di progetto o azienda, sarà necessario trasferire le informazioni personalizzate alla versione successiva di Tekla Structures.

Prima di iniziare a utilizzare una nuova versione di Tekla Structures , verificare sempre che le impostazioni precedenti dell'azienda funzionino.

Tip:

Se si desidera copiare le impostazioni in un secondo momento, è possibile avviare manualmente il Wizard di migrazione cliccando due volte su MigrationWizard.exe nella cartella \Tekla Structures\ <version> \nt\bin\applications\Tekla\Migrations. È possibile scegliere la versione dalla quale vengono copiate le impostazioni e la versione nella quale vengono copiate.

Struttura delle cartelle

Struttura delle cartelle sul computer locale

Per informazioni sulla modalità di configurazione della struttura delle cartelle sul computer locale, vedere Cartelle di installazione di Tekla Structures.

Struttura della cartella dell'azienda (FIRM)

Si consiglia di utilizzare una cartella file centrale per la memorizzazione dei modelli e dei file di impostazione per le impostazioni specifiche del progetto e dell'azienda. Tekla Structures legge quindi le impostazioni dal file server centrale. Quando si esegue l'aggiornamento a una nuova versione di Tekla Structures oppure, ad esempio, si aggiorna il logo dell'azienda, i file devono essere sostituiti solo in una posizione. In questo modo, l'esecuzione di backup e aggiornamento risulta più semplice.

Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di cartelle azienda (FIRM) e progetto.

Backup

Come per tutte le informazioni importanti e i lavori memorizzati dall'azienda, è inoltre importante eseguire backup delle cartelle del modello, nonché delle impostazioni di progetto e azienda. Se l'azienda dispone di un sistema per l'esecuzione di backup automatici programmati, pianificare il sistema affinché i backup vengano eseguiti di notte, al di fuori delle ore lavorative per evitare possibili conflitti nel modello. Non dimenticare di eseguire un backup anche delle licenze.

Protezione anti-virus

Il software di protezione anti-virus talvolta ha causato problemi durante il salvataggio di modelli e disegni nella cartella del modello. Questi problemi possono verificarsi specialmente se il modello viene salvato su un'unità di rete. Si consiglia di aggiungere Tekla Structures nella lista di programmi sicuri del sistema anti-antivirus e di impostare la protezione anti-virus in modo che le azioni eseguite nella cartella del modello non vengano bloccate o analizzate.

Was this helpful?
Precedente
Successivo