Blocchi degli oggetti, blocchi di disegni e privilegi in Tekla Model Sharing

Tekla Structures
2019
Tekla Structures

Blocchi degli oggetti, blocchi di disegni e privilegi in Tekla Model Sharing

È possibile utilizzare i blocchi degli oggetti, i blocchi di disegni e i privilegi per controllare l'accesso dell'utente e modificare i diritti per gli oggetti del modello condivisi e i disegni condivisi.

Blocchi degli oggetti

È possibile bloccare assemblaggi, unità di getto e oggetti del modello per evitare la modifica e la marcatura accidentali degli oggetti. Ciò è utile quando più organizzazioni lavorano insieme con lo stesso modello condiviso e le organizzazioni desiderano evitare modifiche ad assemblaggi, unità di getto e oggetti del modello creati.

Il blocco dell'organizzazione significa che assemblaggi, unità di getto e oggetti del modello sono bloccati in modo da non poter essere modificati da utenti che non sono dipendenti di una specifica organizzazione. Gli assemblaggi, le unità di getto e gli oggetti del modello sono contrassegnati come bloccati Per altri nella finestra di dialogo Blocco degli oggetti ( Gestione > Blocchi ). Si consiglia di utilizzare l'opzione Assemblaggi per il blocco poiché questa impedisce anche la modifica degli oggetti nell'assemblaggio.

Note:

Le informazioni sull'organizzazione sono basate sull'account utente Windows, non su Trimble Identity.

Si consiglia di utilizzare l'opzione avanzata XS_OBJECTLOCK_DEFAULT per impostare lo stato di blocco di default su ORGANIZATION , in modo che assemblaggi, unità di getto e oggetti del modello vengano bloccati automaticamente Per altri al momento della creazione.

Impostazione dello stato di blocco dell'organizzazione di default

È possibile impostare automaticamente lo stato di blocco di default per tutti i nuovi gli assemblaggi e le unità di getto al momento della creazione. Utilizzare l'opzione avanzata XS_​OBJECTLOCK_​DEFAULT per impostare lo stato di blocco di default. Lo stato di blocco di default può essere ORGANIZATION o NO. Quando si inizia a condividere il modello, lo stato di blocco di default viene impostato per tutti gli assemblaggi e le unità di getto che ancora non hanno alcuno stato di blocco.

Per impostare lo stato di blocco di default dell'organizzazione:

  1. Nel menu File cliccare su Impostazioni > Opzioni avanzate > Proprietà di modellazione .

  2. Impostare l'opzione avanzata XS_​OBJECTLOCK_​DEFAULT su ORGANIZATION.

  3. Cliccare su OK.

    Tutti i nuovi assemblaggi e le unità di getto vengono bloccati per l'organizzazione e il relativo stato di blocco nella finestra di dialogo Blocco degli oggetti è Per altri. Gli utenti della propria organizzazione possono modificare gli oggetti negli assemblaggi e nelle unità di getto. Gli utenti che non fanno parte dell'organizzazione, visualizzano lo stato di blocco come Per noi.

Modifica degli stati di blocco

Per modificare gli stati di blocco:

  1. Nella scheda Gestione cliccare su Blocchi.

    Verrà aperta la finestra di dialogo Blocco degli oggetti.

  2. Selezionare gli oggetti nel modello.

    È possibile selezionare gli oggetti a livello di assemblaggio e unità di getto o a livello di oggetto del modello. Utilizzare le opzioni Assemblaggi e Tutti i tipi di oggetti , e la casella di controllo Oggetti secondari per definire il livello di selezione.

  3. Cliccare sul pulsante Aggiungi oggetti per aggiungere assemblaggi, unità di getto oppure oggetti nella lista.

    Quando gli oggetti sono nella lista, è possibile controllare il relativo stato di Tipo di oggetto , Nome e Bloccato.

  4. Per modificare lo stato dei blocchi, selezionare gli assemblaggi o gli oggetti nella lista o nel modello e un nuovo valore del blocco dalla lista nella parte inferiore della finestra di dialogo e cliccare su Imposta.

    Lo stato del blocco è stato modificato.

    Modalità di impostazione dei blocchi degli oggetti Elementi bloccati

    L'assemblaggio è impostato su Organizzazione (lo stato Bloccato è Per altri ) e gli oggetti nell'assemblaggio sono impostati su No.

    L'assemblaggio e gli oggetti nell'assemblaggio sono bloccati per l'organizzazione dell'utente e gli utenti nell'organizzazione possono modificare l'assemblaggio o gli oggetti nell'assemblaggio.

    Gli utenti in altre organizzazioni non possono modificare l'assemblaggio o gli oggetti nell'assemblaggio. L'assemblaggio e gli oggetti nell'assemblaggio sono verdi nel modello.

    L'assemblaggio è impostato su e gli oggetti nell'assemblaggio sono impostati su No.

    L'assemblaggio e gli oggetti nell'assemblaggio sono bloccati per tutti gli utenti, quindi nessuno può modificare l'oggetto.

    L'assemblaggio e gli oggetti nell'assemblaggio sono rossi nel modello. Non è possibile eliminare, modificare o marcare l'assemblaggio o l'oggetto.

    L'assemblaggio è impostato su No e gli oggetti nell'assemblaggio sono impostati su No.

    L'assemblaggio o gli oggetti nell'assemblaggio non hanno alcun blocco e chiunque può modificare gli oggetti.

    L'assemblaggio e gli oggetti nell'assemblaggio sono verdi nel modello.

Se si desidera svuotare la lista, cliccare sul pulsante Reimposta dati .

È possibile utilizzare i seguenti campi template nei template dei report per segnalare gli stati di blocco: ASSEMBLY.OBJECT_​LOCKED , ASSEMBLY.OWNER_​ORGANIZATION e ASSEMBLY.LOCK_​PERMISSION.

Inoltre, è possibile utilizzare la rappresentazione oggetti per visualizzare i blocchi. Quando si condividono le rappresentazioni oggetti, altri membri nel progetto possono controllare visivamente gli stati di blocco.

Blocchi di disegni

È possibile bloccare i disegni per evitare modifiche accidentali e per riservare i disegni per la modifica. Se un disegno è bloccato e il blocco è condiviso, altri utenti non possono apportare modifiche al disegno.

  1. Effettuare la lettura di tutte le modifiche del modello.

  2. Aprire Gestione documenti , abilitare la modifica diretta e cliccare sulla colonna Blocca accanto al disegno.

    Nella colonna Bloccato da in Gestione documenti viene visualizzato l'autore del blocco del disegno.

  3. Effettuare la scrittura per condividere le informazioni di blocco del disegno.

  4. Per modificare il disegno, aprire i blocchi dei disegni.

  5. Modificare il disegno in base alle esigenze.

  6. Effettuare la scrittura per condividere i disegno aggiornati.

Privilegi

L'utente che ha creato il modello, o chiunque faccia parte della stessa organizzazione, può controllare determinati diritti di accesso al modello utilizzando i privilegi. In pratica, i privilegi del modello sono controllati attraverso il file privileges.inp. Tutti gli utenti possono modificare lo stato dei blocchi a meno che i diritti di accesso siano limitati in privileges.inp.

Modificando il file privileges.inp è possibile controllare l'accesso per

Per modificare i diritti di accesso:

  1. Chiudere il modello.

  2. Aprire il file privileges.inp utilizzando un qualsiasi editor di testo.

  3. Modificare le impostazioni desiderate e salvare il file privileges.inp nella cartella del modello.

  4. Riaprire il modello.

  5. Effettuare la scrittura per condividere le informazioni sui privilegi.

Was this helpful?
Precedente
Successivo