Creare i dati di base per un modello in Tekla Model Sharing

Tekla Structures
2019
Tekla Structures

Creare i dati di base per un modello in Tekla Model Sharing

Se si è Proprietario di un modello in Tekla Model Sharing e si desidera tenere traccia dell'avanzamento corrente del modello o rendere il modello più veloce per la partecipazione di un nuovo utente, è possibile creare un nuovo punto iniziale per il modello nel servizio di condivisione. Questo nuovo punto iniziale corrisponde ai dati di base. I dati di base sono un'istantanea dello stato corrente del modello. Quando si creano dei dati di base, nel servizio di condivisione viene sempre scritto un modello completo. È consigliabile che il Proprietario crei nuovi dati di base quando un nuovo utente è stato invitato al modello.

  1. Nel menu File cliccare su Condivisione > Crea dati di base .
  2. Inserire un codice o un commento, se l'immissione di commenti di revisione è stata attivata nella finestra di dialogo Impostazioni di condivisione.

    Viene scritto un modello completo nel servizio di condivisione. Le cartelle e i file che sono stati esclusi dalla condivisione non vengono inclusi nei dati di base.

    Se è necessario effettuare la lettura quando si creano i dati di base, è necessario ripetere il comando Crea dati di base dopo avere letto le modifiche apportate dagli altri utenti.

  3. Se necessario: invitare qualcuno a partecipare al modello.

    Quando il nuovo utente partecipa al modello, si apre la lista Aggiornamenti disponibili.

    L'utente può quindi selezionare i dati di base o un aggiornamento a cui partecipare. Nella lista Aggiornamenti disponibili vengono visualizzati tutti i dati di base e gli aggiornamenti dopo la creazione dei dati di base più recenti. È possibile selezionare qualsiasi dato di base o aggiornamento a cui partecipare non solo i più recenti. Partecipando a dati di base o ad aggiornamenti più recenti è possibile retrocedere nello storico modello e, ad esempio, controllare lo stato del modello in una determinata data.

    Unirsi a dati di base è vantaggioso per gli utenti che si uniscono al modello quando sono già state apportate molte modifiche. Partecipare a dati di base anziché a un aggiornamento è anche più veloce.

    Dopo avere partecipato a un modello, vengono letti soltanto i pacchetti incrementali di aggiornamento dal servizio di condivisione.

    Suggerimento:

    È inoltre possibile creare dati di base con lo Strumento di automazione condivisione dal catalogo Applicazioni e componenti.

Was this helpful?
Precedente
Successivo