Nuvole di punti

Tekla Structures
2019
Tekla Structures

Nuvole di punti

Le nuvole di punti sono gruppi di punti misurati sulle superfici degli oggetti creati con scanner laser 3D, ad esempio, gli scanner laser 3D Trimble. Nella costruzione, le nuvole di punti sono principalmente utilizzate in progetti di ristrutturazione per definire l'edificio o la struttura da ristrutturare. Possono inoltre essere utilizzate per ottenere la posizione esatta di apparecchiature, delle condutture o dell'ambiente esistente che devono essere presi in considerazione in cantiere. È inoltre possibile utilizzarle per controllare l'esecuzione importandole come punti di costruzione in un modello da confrontare con il progetto.

Quando si collega una nuvola di punti a un modello di Tekla Structures , è possibile disporla dall'origine del modello o da un punto di base definito.

Il file della nuvola di punti originale viene elaborato e vengono creati file di cache in formato Potree. La conversione della nuvola di punti viene eseguita come processo in background e, nel frattempo, è possibile continuare a lavorare con Tekla Structures. I dati delle nuvole di punti sono memorizzati nella cartella definita dall'opzione avanzata XS_POINT_CLOUD_CACHE_FOLDER. Di default, la cartella è %LocalAppData%\Trimble\TeklaStructures\PointClouds , ad esempio C:\Users\<user>\AppData\Local\Trimble\Tekla Structures\PointClouds. Può essere utile utilizzare un'unità di rete per il file Potree in un progetto. Il file non verrà copiato nel computer locale. Questa opzione avanzata è specifica dell'utente e si trova nella categoria Posizione file della finestra di dialogo Opzioni Avanzate.

Se la stessa nuvola di punti viene utilizzata in diversi modelli, non verrà convertita o duplicata nuovamente quando viene collegata. Se le nuvole di punti sono identiche, viene utilizzato il file convertito esistente, altrimenti il file viene convertito.

In Tekla Structures le nuvole di punti sono colorate se il formato file originale supporta i colori.

Le nuvole di punti possono essere visualizzate nella vista del modello in OpenGL e nella vista del modello in DX. La vista del modello in DX con proiezione prospettica può offrire un risultato visivo migliore. Una maggiore quantità di dati e/o un maggiore numero di viste possono rendere l'utilizzo di DX impossibile.

Formati file compatibili

ASCII ( .asc , .xyz )

E57 ( .e57 )

LAS ( .las )

LAZ ( .laz )

PTS ( .pts )

PTX ( .ptx )

Potree ( .js )

Formato di scansione Trimble ( .tzf )

Limitazioni

  • Alcune funzionalità elementari di gestione del modello di Tekla Structures non sono disponibili, come selezione, annullamento, rotazione, copia e visualizzazione del menu a comparsa con clic del pulsante destro del mouse.
  • Le nuvole di punti non vengono salvate automaticamente.
  • Non è possibile eliminare una nuvola di punti dalla lista di nuvole di punti utilizzando il tasto Cancella della tastiera.
  • Le nuvole di punti non sono visibili nei disegni.
  • Le nuvole di punti non vengono condivise in Tekla Model Sharing o in modalità multi-user.
  • Per i formati file ASCII, PTS: in ciascuna linea di testo, i primi tre campi devono essere: x y z. Per i dati di punti colorati, gli ultimi tre campi devono essere: r g b

Collegamento della nuvola di punti al modello

  1. Cliccare sul pulsante Nuvole di punti nel pannello laterale.

  2. Per posizionare la nuvola di punti nell'area di lavoro, selezionare la casella di controllo Mostra solo all'interno dell'area di lavoro.
  3. Cliccare su Collega.
  4. Cercare il file della nuvola di punti.
  5. Modificare la scala della nuvola di punti, se necessario.
  6. In Posizione per selezionare Origine modello per posizionare la nuvola di punti nell'origine del modello o selezionare un punto di base per posizionare la nuvola di punti nelle coordinate del mondo reale.
    Note: Se non si conosce il sistema di coordinate della nuvola di punti, selezionare Punto di base creato automaticamente per ottenere la nuvola di punti vicino all'origine del modello. Il punto base automatico con le coordinate x minimo, y minimo e z minimo box di delimitazione nuvola di punti viene creato nell'origine Tekla Structures.
  7. Cliccare su Collega nuvola di punti.
  8. Per visualizzare la nuvola di punti nel modello, selezionare la vista del modello in cui visualizzarla e cliccare sul pulsante a forma di occhioaccanto alla nuvola di punti nella lista.

    Quando si seleziona una vista modello, questa ha un bordo giallo.

    Quando la nuvola di punti è impostata su visibile nella vista del modello, è possibile visualizzare le coordinate x minimo, y minimo e z minimo del box di delimitazione della nuvola di punti sulla barra di stato.

    Per nascondere la nuvola di punti, cliccare su.

Durante la modellazione, è possibile eseguire lo snap ai punti per la modellazione e la misurazione di distanze. È possibile utilizzare i piani di clip nelle nuvole di punti per mostrare esattamente ciò che si desidera, ad esempio, ritagliare il tetto e alcuni dei piani, in modo che sia possibile visualizzare il piano inferiore dell'edificio e tutti gli elementi che richiedono attenzione nella fase di pianificazione. È inoltre possibile utilizzare il Clipper tool in Tekla Warehouse per gestire più piani di clip contemporaneamente e suddividere il modello in parti più piccole per la visualizzazione e la modellazione.

Rimozione di una nuvola di punti da un modello

  • Per rimuovere una nuvola di punti, cliccare suRimuovi accanto al nome della nuvola di punti nella lista Nuvole di punti. Riaprire quindi il modello o salvarlo.

    Non è possibile rimuovere la nuvola di punti premendo Cancella sulla tastiera.

    Le nuvole di punti sono memorizzate nella cache nella posizione di default o nella posizione specificata dall'utente. Quando una nuvola di punti non è più utilizzata in alcun modello di Tekla Structures , viene cancellata dalla cache.

Impostazione del conteggio di punti massimo di default in una vista

È possibile impostare l'opzione avanzata XS_SET_MAX_POINT_CLOUD_POINT_COUNT per impostare il valore massimo di default per i punti in una vista. Il valore di default è 10 000 000 (10 milioni).

Questa opzione avanzata è specifica del sistema e si trova nella categoria Vista del modello della finestra di dialogo Opzioni Avanzate. Riavviare Tekla Structures se si modifica il valore.

Tagliare solo delle nuvole di punti e dei modelli di riferimento

Impostare l'opzione avanzata specifica dell'utente XS_DO_NOT_CLIP_NATIVE_OBJECTS_WITH_CLIP_PLANE su TRUE per tagliare solo le nuvole di punti e i modelli di riferimento con il comando Piano di clip. Gli oggetti Tekla Structures nativi non vengono tagliati. FALSE è il valore di default. Questa opzione avanzata si trova nella categoria Vista del modello della finestra di dialogo Opzioni Avanzate.

Ridisegnare le viste del modello dopo la modifica il valore.

Esempio di nuvola di punti

Nella prima immagine riportata di seguito, una nuvola di punti è stata collegata a un modello in una vista piana. Ricordarsi di selezionare una vista modello e cliccare sul pulsante a forma di occhio, altrimenti la nuvola di punti non verrà visualizzata.

Nell'immagine seguente, lo strumento del piano di clip è stato utilizzato per ritagliare i piani e altre strutture:

Nell'immagine seguente, una sezione è stata tagliata per essere utilizzata in una vista sezione:

L'ultima immagine mostra la vista sezione:

Condivisione delle nuvole di punti con altri utenti

Le nuvole di punti presentano in genere dimensioni dei file così grandi che non è sensato condividere la nuvola di punti come parte dei dati del modello. La nuvola di punti non rappresenta dati di dominio strutturali, ma dati di progetto che non fanno parte del modello e, pertanto, non dipendono dal salvataggio del modello. Tuttavia, è necessario che più persone utilizzino lo stesso modello di nuvola di punti in modo efficiente. È possibile utilizzare il file Potree per condividere la nuvola di punti. La miglior prassi nella condivisione del file Potree della nuvola di punti tra gli utenti del modello è spiegata di seguito. È innanzitutto necessario creare il file Potree e copiarlo in una posizione condivisa, quindi altri utenti possono collegarlo al proprio modello Tekla Structures.

Creazione di un file Potree

Opzione 1: Con Tekla Structures

  1. Creare un file Potree collegando un modello della nuvola di punti a un modello Tekla Structures.

    Il file Potree viene creato nella cartella definita dall'opzione avanzata XS_POINT_CLOUD_CACHE_FOLDER. Il file Potree viene denominato <potree_name>.db e ha una cartella con lo stesso nome. Ad esempio:

  2. Copiare il file <potree_name>.db e la relativa cartella in una posizione condivisa. È possibile rinominare il modello, ma in tal caso è necessario rinominare anche la cartella.

    Note:

    Non sostituire i dati Potree esistenti, specialmente se sono utilizzati da altri utenti.

Opzione 2: Con lo strumento di gestione della nuvola di punti

È possibile scaricare Point cloud manager da Tekla Warehouse.

Per istruzioni dettagliate sull'utilizzo di Point cloud manager , vedere la guida di Point cloud manager. È possibile aprire la guida cliccando sul relativo pulsante.

Per utilizzare Point cloud manager :

  1. Installare l'applicazione e avviarla dal menu Start o dalla schermata di avvio, a seconda della versione di Windows in uso.

  2. Impostare la cartella radice per il progetto, ad esempio C:\Trimble\PTRS.

  3. Cliccare sul pulsante Aggiungi nuovo progetto per creare un progetto con un nome specifico.

    Questo nome sarà il nome del database e della cartella Potree.

  4. Importare uno o più modelli della nuvola di punti cliccando suAggiungi file e selezionando il file della nuvola di punti.

  5. Dopo avere importato la nuvola di punti, creare il file Potree cliccando su.

  6. Copiare <potree_name>.db e la cartella <potree_name> in una posizione condivisa. Per collegare un file Potree sono necessari sia <potree_name>.db sia la cartella <potree_name>.

Note:

Non sostituire i dati Potree esistenti, specialmente se sono utilizzati da altri utenti.

Collegamento di file Potree da una posizione condivisa

  1. Aprire Tekla Structures e il pannello Nuvole di punti dal pannello laterale.

  2. Cercare la cartella della nuvola di punti ( mypotree nell'esempio precedente) e selezionare il file .js della nuvola di punti. Seguire quindi le istruzioni sopra riportate per collegare la nuvola di punti.

Was this helpful?
Precedente
Successivo